Skip to content →

Avere 100 anni e riprendere il movimento

Una signora, due anni fa m’interpellò per suo padre, che non camminava quasi più e aveva dolori di schiena insopportabile e non voleva più il fisioterapista, chiesi l’età del padre : 99 anni!

Andai a conoscere il signore, ero un po’ perplessa, mi occupo di movimento non di miracoli!

Conobbi il signore e mi resi conto che aveva una mente brillante, recettiva e
soprattutto una gran voglia di vivere e collaborare al suo miglioramento .

Iniziammo con sedute di mezz’ora, una volta alla settimana, collaborò, ma
soprattutto si fidò del mio lavoro, eliminammo i dolori di schiena con una pancera durante il movimento, al badante indicai come muoverlo, alzarlo e sederlo.

Dopo 4 mesi il signore riuscì ad alzarsi dalla sedia da solo, iniziò a camminare con il deambulatore, migliorò l’estensione degli arti superiori e gli arti inferiori si potenziarono in modo graduale e costante…

Festeggiammo i 100 anni e anche i 101!

Published in notizie

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *