Skip to content →

Attività motoria esercizio per la memoria

“Il mondo dei vecchi, di tutti i vecchi, è… il mondo della memoria. Si dice , alla fine, tu sei quello che hai pensato, amato, compiuto. Aggiungerei: tu sei quello che ricordi.” Norberto Bobbio

Costruire un progetto per stimolare , intensificare la memoria negli anziani attraverso l’attività motoria ha comportato uno studio profondo non solo su cos’è la memoria, ma il mondo complesso degli anziani e la società in cui è inserita questa parte di popolazione.

Spiegherò perchè l’attività motoria può essere efficace allo stimolo della memoria, attraverso un percorso che descrive l’anziano nel suo processo di cambiamento non solo fisico, ma psicologico.

La maggior parte delle persone crede che per sviluppare la memoria ,sia sufficiente memorizzare parole, numeri ed eseguire innumerevoli giochi enigmistici.

Nella mia lunga esperienza di lavoro con gli anziani sono convinta che la memoria va stimolata nel profondo cercando un benessere non solo fisico, ma psicologico , creando situazioni che incuriosiscano e creino la volontà ad un cambiamento attraverso un continuo apprendimento che porti l’anziano alla consapevolezza delle sue capacità e soprattutto che invecchiare non significa non comprendere,non ricordare.

 

“Educando attivamente il cervello ad apprendere nuove risposte, per ottenere un cambiamento dinamico del comportamento” ( M. Feldenkrais) .

Semplicemente non avere paura d’imparare e rendersi conto che si può apprendere.

 

“Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell’avere nuovi occhi” ( M.Proust).

Published in notizie

Comments are closed.